Flusso Attività

Flusso Attività

  1. Antonio Papania ha aggiunto un messaggio nella discussione Il cantore d'Africa,   

    In media le uova deposte di solito non superano le 4 per covata, di colore bianco gessoso, macchiate di bruno sul polo più grande. Si possono utilizzare i nidi in vimini che si utilizzano per i Cardinalini o quelli con il diametro appena poco più lungo, alternando, come materiale per l'imbottitura, della juta con del pelo animale o materiale preconfezionato per Fringillidi ed un pizzico di ovatta in fase finale. Dopo circa 12 giorni di incubazione a cura della femmina, nascono I piccoli che sono alimentati da entrambe i genitori con semi immaturi, dopo 40 giorni si svezzano. Il Cantore d'Africa non è difficile da riprodurre ma come già citato richiede attenzione per le esplosioni aggressive dei maschi ed anche di qualche femminuccia in fase di estro. I maschi durante la cova vanno controllati in ogni momento, se notiamo che disturba la femmina e buono separarli tramite divisorio. Consiglio di integrare nell'acqua del beverino Acido Citrico. Le gabbie e gli accessori vanno accuratamente lavati e disinfettati.
    Per quanto riguarda l'alimentazione a mio parere possiamo dare la stessa alimentazione che viene consigliata in questo forum del Verzellino. Bisogna controllare, tramite test la germinabilità, dei semi che viene acquistata.
    • 0
  2. novello ha aggiunto un messaggio nella discussione Il cantore d'Africa,   

    Grazie! Per guanto riguarda la riproduzione?
    • 0
  3. Antonio Papania ha aggiunto un messaggio nella discussione Il cantore d'Africa,   

    Sono uccelli molto belli da allevare, consiglio di allevare questi uccelli, vanno alloggiati all'esterno in gabbioni da 90 cm. I maschi sono aggressivi quindi consiglio di separarli. Le femmine solitamente possono anche stare insieme, ma è fondamentale che non vedano i maschi poiché questi ultimi le stimolerebbero ulteriormente alla riproduzione autunnale/invernale. Non deve mancare il grit, con i sali minerali e vitamine da mettere sul pastoncino.
    • 1
  4. novello ha aggiunto un messaggio nella discussione Il cantore d'Africa,   

     Informazioni sul Cantore d'Africa in cattività.
    • 0
  5. massimo ha aggiunto un messaggio nella discussione costruire una soffia semi   

    Interessante .  Ma potrebbe essere buona pure per i pappagalli.
    • 0
  6. max ha aggiunto un messaggio nella discussione costruire una soffia semi   

    Bell'idea! 
    • 0
  7. Anna ha aggiunto un messaggio nella discussione costruire una soffia semi   

    Non è male 
    • 0
  8. passion corrugated english ha aggiunto un messaggio nella discussione costruire una soffia semi   

    bella idea i mie complimenti.
    • 0
  9. Pippo ha aggiunto un topic in Fai da Te   

    costruire una soffia semi
    Ho ricercato su internet degli schemi per costruire una soffia semi, di cartone ed un asciugacapelli... Ho inserito lo schema.
     
    SCHEMA SOFFIASEMI.docx
    • 4 risposte
    • 22 visite
  10. corrugated ha aggiunto un messaggio nella discussione Nido cardellino   

    ok li lascerò li, tanto sono sempre nel mio giardino quindi li lascerò nel nido… grazie
    • 2
  11. Giulia ha aggiunto un messaggio nella discussione Nido cardellino   

    Ciao corrugated, ti ricordo che ALLEVARE è PROTEGGERE........ Devi lasciarli con i loro genitori tranquilli...... Se vuoi allevare Cardellini ti compri quelli nati in CATTIVITA' da allevatori SERI. I Cardellini in Natura bisogna lasciarli liberi.... Spero di essere stata chiara.....
    • 6
  12. Anna ha aggiunto un messaggio nella discussione Nido cardellino   

    Ma stai scherzando? 
    • 1
  13. Anna ha aggiunto un messaggio nella discussione Aiuto riconoscimento   

    Certo, infatti non li disturbo ho fatto solo la foto, ora li lascio in pace..... 
    • 1
  14. Antonio Papania ha aggiunto un messaggio nella discussione Aiuto riconoscimento   

    Crescono bene, ti consiglio di non li disturbare.
    Salutoniiiiii
    • 1
  15. Anna ha aggiunto un messaggio nella discussione Aiuto riconoscimento   


     
    Aggiornamento.....
     
     
    • 1
  16. novello ha aggiunto un messaggio nella discussione Nido cardellino   

    NON VEDI NIENTE CONTRO NATURA. Stai facendo qualcosa di illegale, forse non te ne rendi conto. Questo dovrebbe bastare, ad ogni modo non li puoi nemmeno riprodurre in gabbia ne in voliera perchè non abituati e soggetti a forte stress. I cardellini non sopportano lo stress e sono molto delicati…… Lasciali in pace…..
    • 5
  17. corrugated ha aggiunto un messaggio nella discussione Nido cardellino   

    Ma cosa stai dicendo. Io non vedo niente contro la natura….
    • 0
  18. novello ha aggiunto un messaggio nella discussione Nido cardellino   

    Assolutamente no caro corrugated .......Non devi proprio permetterti di fare cose simili! È contro natura..... Ti ringrazio... ps Se vuoi Cardellini comprali, li trovi a prezzi modici alcuni soggetti di cardellino, fidati...
    • 3
  19. corrugated ha aggiunto un topic in Carduelis   

    Nido cardellino

     

     
    Buon pomeriggio. Allora nel mio giardino ho un albero e dei cardellini hanno fatto le uova si sono schiuse e sono usciti 4 cardellini ora quanto tempo li devo far stare nel loro nido per poi allevarmeli grazie in anticipo.
     
     
     
    • 6 risposte
    • 57 visite
  20. appassionata della natura ha aggiunto un messaggio nella discussione Consigli alimentazione pappagalli.   

    Ok…..  Grazie…Grazie…Grazie…… per l'aiuto…
    • 1
  21. ONDULATO ha aggiunto un messaggio nella discussione Consigli alimentazione pappagalli.   

    Se è abituato a nutrirsi di solo semi, rifiutandosi di nutrirsi di qualunque altra cosa non lasciatelo a digiuno tentando di piegarlo con la fame. Così facendo gli potreste provocare dei gravi problemi.
    Buona domenica!
    • 6
  22. appassionata della natura ha aggiunto un messaggio nella discussione Consigli alimentazione pappagalli.   

    Il mio pappagallo è abituato a nutrirsi solo di semi.
    • 0
  23. massimo c ha aggiunto un messaggio nella discussione ingrassamento nei fringillidi   

     grazie riferisco… 
    • 1
  24. Antonio Papania ha aggiunto un messaggio nella discussione ingrassamento nei fringillidi   

    I volatili se alloggiati in grandi gabbioni, voliere, in posti spaziosi e nutriti con adatte razioni, difficilmente ingrassano.
    Ma con spazzi ridotti ed soprattutto alimentazione non idonea altera il metabolismo del volatile, con accumuli di grasso, riducendo o impedendo la fertilità.
    Ci sono dei volatili che tendono ad ingrassare volendo fare un esempio i Lucherini, Organetti, Verdoni, Ciuffolotti, etc….. un accumulo eccessivo di grasso è dannoso.
    Ma un normale accumulo di grasso non è dannoso. Bisogna dire che l’ingrassamento avviene al termine del periodo nel nido, tendendo ad ingrassare man mano diventa adulto. I carboidrati, lipidi, aminoacidi, che provengono dagli alimenti formano i grassi, quindi è bene come citato più volte non dare troppi semi oleosi, pastoncini morbidi ricchi di grassi, etc…..
    • 10
  25. massimo c ha aggiunto un topic in Fringillidi   

    ingrassamento nei fringillidi
    Qualcuno mi può aiutare a capire per conto di un amico che vuole sapere informazioni sull’ ingrassamento nei fringillidi
    • 2 risposte
    • 55 visite
  • advertisement_alt