massimo c

Members
  • Numero contenuti

    91
  • Iscritto

  • Ultima visita


Reputazione Forum

60 Excellent

Su massimo c

  • Rank
    Advanced Member
  • Compleanno 24/01/1967

Visite recenti


658 visite nel profilo

Attività di massimo c

  1. massimo c ha aggiunto un messaggio nella discussione FEO da Onlus a ETS.....   

    Ciao a tutti. Devo dire che prendere decisioni in base alla ragione è appannaggio di pochi, invece la maggior parte delle persone in questo obi utilizza l'istinto come metro per agire nella vita. 
    • 2
  2. massimo c ha aggiunto un messaggio nella discussione Reed parrotbill   

    Reed parrotbill (Paradoxornis heudei ) è una specie di uccello della famiglia Sylviidae. Sylviidae è una famiglia di uccelli passeriformi che include i tipici warblers , parrotbills , il wrentit e un certo numero di babblers precedentemente collocati all'interno della famiglia di babbler del Vecchio Mondo. Si trovano in Eurasia, in Africa e nella costa occidentale del Nord America. Manciuria ( cinese semplificato : 满洲 ; cinese tradizionale : 滿洲 ; pinyin: Mǎnzhōu ) è un nome usato per la prima volta nel 17 ° secolo dai giapponesi per riferirsi a una grande regione geografica nel nord-est asiatico . A seconda del contesto, la Manciuria può riferirsi a una regione che rientra nella Repubblica popolare cinese o ad una regione più ampia divisa tra Cina e Russia . La "Manciuria" è ampiamente usata fuori dalla Cina per indicare la regione geografica e storica. Questa regione è la patria tradizionale di numerosi gruppi antichi, tra cui il Popoli coreani , Xianbei , Shiwei , Khitan e Jurchen (in seguito chiamati Manciù), che costruirono storicamente diversi stati nell'area (tuttavia, non esiste un termine per "Manciuria" nella lingua Manciù, che originariamente si riferiva alla zona come "Tre province orientali"; mnc. ᡩᡝᡵᡤᡳ ᡳᠯᠠᠨ ᡤᠣᠯᠣ , Dergi ilan golo ; zh.東三省 / 东三省, Dōng Sānshěng ). Diversi gruppi etnici moderni come i mongoli,I coreani e Han Chinese sono anche considerati popoli indigeni della Manciuria. La distruzione dell'habitat è il processo attraverso il quale l' habitat naturale diventa incapace di sostenere le sue specie autoctone. In questo processo, gli organismi che precedentemente utilizzavano il sito vengono spostati o distrutti riducendo la biodiversità . [1] La distruzione dell'habitat da parte dell'attività umana ha principalmente lo scopo di raccogliere risorse naturali per la produzione industriale e l' urbanizzazione. La bonifica degli habitat per l' agricoltura è la principale causa di distruzione dell'habitat. Altre cause importanti della distruzione dell'habitat sono l' estrazione, il disboscamento, la pesca a strascico e l'espansione urbana. La distruzione dell'habitat è attualmente classificata come la causa principale dell'estinzione delle specie in tutto il mondo. [2] È un processo di cambiamento ambientale naturale che può essere causato da frammentazione dell'habitat , processi geologici, cambiamenti climatici o attività umane come l'introduzione di specie invasive , l'esaurimento dei nutrienti dell'ecosistema e altre attività umane. I termini perdita dell'habitat e riduzione dell'habitat sono anche usati in un senso più ampio, inclusa la perdita dell'habitat da altri fattori, come l' inquinamento dell'acqua e del rumore . È stato suggerito che la razza polivanovi merita lo status di specie, ma alcuni autori lo considerano come un'estremità di un cline geografico; Gli uccelli mongoli proposti come razza separata, mongolico , ma differenze dal polivanoviminimal (mantello grigio leggermente più puro privo di striature scure, dorso leggermente più scuro, fianchi della groppa e del seno, dimensioni leggermente più piccole) e possono comportare lievi variazioni cliniche; in entrambi i casi, la separazione si basava in gran parte sul presunto "enorme" divario tra le forme N & S, ma diverse popolazioni si sono trovate nelle aree intermedie e probabilmente le specie si dimostreranno avere un intervallo più continuo. Le popolazioni di questa specie nel comune costiero di Tianjin (N & S Hebei) e nel Liaoning costiero, nella Cina orientale, presumevano di appartenere alla razza nominata. Due sottospecie attualmente riconosciute. Poiché l'uccellino versatile vive anche nei recessi più profondi della giungla urbana, molti residenti di Shanghai lo conoscono. Reed Parrotbill, al contrario, è meno noto. Uno dei motivi per cui Reed Parrotbill è meno noto, ovviamente, è che le canne che un tempo coprivano la costa e costeggiavano le rive del fiume Yangtze stanno scomparendo. La scomparsa di quelle canne è forse il motivo migliore per rendere Reed Parrotbill l'uccello municipale. La scelta di Reed Parrotbill sarebbe una coraggiosa approvazione di Natural Shanghai, la città alla foce del più grande fiume asiatico e sulla più grande passerella migratoria della Terra. Sarebbe un modo per dire che la più grande città della Terra valorizza non solo Reed Parrotbill ma anche l'habitat minacciato in cui vive Reed Parrotbill. La scelta di Bulbul sfiatato, al contrario, costituirebbe un fallimento dell'immaginazione. Non sarebbe una celebrazione di Shanghai naturale, ma una ratifica del degrado ambientale che affligge questa città. Bulbul ventilato è una specie che prospera negli habitat degradati che sono fin troppo comuni a Shanghai. La scelta di Reed Parrotbill per uccelli municipali è molto più di una dichiarazione politica. L'uccello è pieno di personalità ed è bellissimo, con fianchi arrugginiti, una testa grigia con un lungo sopracciglio nero e un grosso becco giallo. Quest'ultimo usa per fare leva su canne aperte per far entrare le larve di insetti. Reed Parrotbill non è solo un uccello da birder ma è l'uccello del popolo. Paradoxornis heudei è una specie totalmente dipendente dalle canne, una pianta che fa parte del tessuto stesso di Shanghai. Reed Parrotbill rappresenta bene il patrimonio naturale della più grande città della Terra. Reed Parrotbill ha un repertorio variegato di chiamate, tutte vivaci e colorate. Ancora oggi le chiamate e il canto di questa specie sono tra i suoni di uccelli più comuni ascoltati a Nanhui e sull'isola di Hengsha e Chongming Island . Il suono chirr è forse il più noto.
    • 0
  3. massimo c ha aggiunto un messaggio nella discussione diamanti gould   

    Ma ci sono segreti di allevamento?
    • 0
  4. massimo c ha aggiunto un messaggio nella discussione diamanti gould   

    Grazie. Per l’alimentazione dei Gould?
    • 0
  5. massimo c ha aggiunto un messaggio nella discussione diamanti gould   

    Grazie! 
    • 0
  6. massimo c ha aggiunto un messaggio nella discussione diamanti gould   

    A non è il suo vero nome? Non lo sapevo....
    • 0
  7. massimo c ha aggiunto un messaggio nella discussione diamanti gould   

    Ciao a tutti, io vorrei prendere una coppia di goold, ... Mi date altre informazioni?
    Ho visto che c’è un certo Paride della Sicilia, qualcuno me ne sa parlare?
     
    • 0
  8. massimo c ha aggiunto un messaggio nella discussione usignolo giappone   

    E si chi non si ricorda….. Un giorno ne è arrivato uno in volo ed è entrato senza nessuna esitazione in una gabbia che era aperta e messa li nel tavolo. Mio padre diceva che di sicuro era scappato a qualcuno. Mio padre mise voce nella zona, ma non si presentò nessuno. Allora lo ha regalato ad un appassionato che possedeva un'enorme voliera e che pare fosse riuscito a farlo riprodurre, purtroppo, non ho avuto la possibilità di seguire gli sviluppi.... Si fanno sentire molto bene e conoscerne il verso ed il canto è utilissimo per individuarli.
    • 0
  9. massimo c ha aggiunto un messaggio nella discussione Buonasera è un piacere   

    Ciao e benvenuto 
    • 0
  10. massimo c ha aggiunto un topic in Ibridi   

    Ciuffolotto x Lucherina
    Un mio amico ha messo in una voliera un ciuffolotto ed un lucherina. Lo sappiamo ora dite che è impossibile….. e tante altre cose negative…. Il mio amico vuole sapere se il prossimo anno può Sognare...
    • 6 risposte
    • 168 visite
  11. massimo c ha aggiunto un messaggio nella discussione Buongiorno   

    Ciao e benvenuto
    • 0
  12. massimo c ha aggiunto un messaggio nella discussione L'ORNICOLTURA e alla fine….   

    Nel nostro hobby c’è tanta confusione, solo continuo caos. E in tutto questo c’è la testimonianza negativa che la FOI ha ampiamente e chiaramente evidenziato una cosa ILLEGALE…...
    • 0
  13. massimo c ha aggiunto un messaggio nella discussione Cacatua goffini   

    Non condivido affatto quando da te scritto! 
    • 0
  14. massimo c ha aggiunto un messaggio nella discussione BUONE VACANZE....   

    GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEEEE 
    • 0
  15. massimo c ha aggiunto un messaggio nella discussione Cacatua goffini   

    Monaci e Cacatua sono grandi urlatori, specialmente quando diventano sessualmente adulti. Quindi io ti sconsiglio di prenditi un Cacatua.
    • 0
  • advertisement_alt