piero

Members
  • Numero contenuti

    40
  • Iscritto

  • Ultima visita


Reputazione Forum

10 Good

Su piero

  • Rank
    Advanced Member

Attività di piero

  1. piero ha aggiunto un messaggio nella discussione distruggere le formiche   

    Un metodo efficace che a me hanno insegnato è l'aglio, devi sbucciare degli spicchi d'aglio e strofinali nella parte interessata, poi l’aglio va spezzettalo tutto intorno alla base.
    • 1
  2. piero ha aggiunto un messaggio nella discussione buon ceppo   

    Grazie per le informazioni 
    • 1
  3. piero ha aggiunto un messaggio nella discussione grit   

     grazie per la gentilissima precisazione.
    • 1
  4. piero ha aggiunto un messaggio nella discussione grit   

    Ma che cos'è il grit?
    • 0
  5. piero ha aggiunto un messaggio nella discussione Kakariki con problemi   

    Carissimo massimo non devo spiegarlo a te. Io ho dato dei consigli ora se i consigli sono validi o no, non sei tu a giudicarli. Spero di essere stato chiaro.
    • 0
  6. piero ha aggiunto un messaggio nella discussione Buonasera è un piacere   

    Ciao 
    • 0
  7. piero ha aggiunto un messaggio nella discussione Kakariki con problemi   

    Cerca di non lo stressare, per risolvere il problema sia del becco che delle unghie, devi mettere specifici posatoi. Poi fornendo posatoi di legno, blocchetto di sali minerali e osso di seppia, il problema viene risolto. Poi puoi solo aggiungere delle vitamine nell'acqua per circa 2 settimane. Poi e bene ricordare che sono pappagalli terraioli, infatti questa specie non necessita della comune griglia, e sono molto forti per quanto riguarda le malattie da escrementi ecco perchè ha le unghie così lunghe. Anche in inverno bisogna lasciare una vaschetta d'acqua all’interno della voliera in quanto anche sotto zero fanno il bagno.
    • 1
  8. piero ha aggiunto un messaggio nella discussione L'upupa   

    Molto gentile. Grazie
    • 1
  9. piero ha aggiunto un messaggio nella discussione tatto   

    Grazie per le informazioni che ci date! 
    • 1
  10. piero ha aggiunto un messaggio nella discussione Buongiorno   

    Ciao 
    • 0
  11. piero ha aggiunto un messaggio nella discussione L'upupa   

    Che canto ha questo uccello? Poi mi sapete parlare della muta? Poi è davvero un Uccello particolare? Difficile da allevare? Impossibile da riprodurre?
    • 0
  12. piero ha aggiunto un messaggio nella discussione esemplare di Astore   

    Astore Accipiter gentilis. L’Astore è un rapace di medie dimensioni, il cui corpo può raggiungere i 46-53 cm, con un’apertura alare ampia (fino a 122 cm) che consente un potente battito durante il volo. La lunga coda lo agevola nel volo all’interno di intricate foreste. Si muove infatti agilmente tra gli alberi e sui campi, ed è dotato di una buona mobilità negli spazi ristretti. L’Astore è distribuito su Alpi e Prealpi ed Appennino: in Valsusa ogni coppia sembra occupare circa 30 Kmq. Nel nostro Paese l’Astore è prevalentemente sedentario e nidificante, migratore regolare e svernante. Abbastanza evidenti risultano le differenze di dimensione tra i due sessi. La femmina è di solito più grande, e può raggiungere, e superare, i 2 kg di peso. Il colore del piumaggio varia in base all’età. Gli esemplari adulti hanno parti superiori color marrone-grigiastro (o bruno-lavagna), si distinguono inoltre per le guance scure e il sopracciglio bianco, mentre le parti inferiori sono bianche con una bordatura laterale di colore marrone scuro. I due sessi hanno un piumaggio abbastanza simile, anche se i maschi adulti sono leggermente bluastri nella parte superiore e mostrano una coloritura del capo più ricca. I giovani della specie sono invece marroncini fino alla muta, e giallo chiaro, beige, arancio o salmone nella parte inferiore e caratterizzati da un piumaggio a righe o a gocce. La distribuzione delle coppie territoriali è legata alla presenza di aree idonee alla nidificazione poco soggette al disturbo antropico, alla ricchezza di boschi maturi e all’abbondanza di prede come Corvidi forestali (Ghiandaia e Nocciolaia), Columbidi, Picidi e Mammiferi (Lepri, Scoiattolo e Ghiro). Per collocare i nidi, gli astori preferiscono chiari e radure.
    • 0
  13. piero ha aggiunto un messaggio nella discussione allevare canarini da canto   

                   GRAZIE! 
    • 1
  14. piero ha aggiunto un messaggio nella discussione allevare canarini da canto   

    Ma nel canarino Malinois, che colori esistono?
    • 0
  • advertisement_alt