massimo

Members
  • Numero contenuti

    81
  • Iscritto

  • Ultima visita


Reputazione Forum

150 Excellent

1 Seguace



Su massimo

  • Rank
    Advanced Member

Attività di massimo

  1. massimo ha aggiunto un messaggio nella discussione ciao a tutti   

    Benvenuta in uno dei forum competenti di ornitologia
    • 0
  2. massimo ha aggiunto un messaggio nella discussione Amazzoni   

    Grazie per il tuo prezioso consiglio !
    • 1
  3. massimo ha aggiunto un topic in Pappagalli: Becchi Storti   

    Amazzoni
    Come sapete io sono particolare, quindi chiedo un consiglio, ma che misure di nido vanno bene  per gli Amazzoni?
    Eventualmente quali sono le misure più adatte per gli Amazzoni?
    • 2 risposte
    • 77 visite
  4. massimo ha aggiunto un messaggio nella discussione Comportamento e comunicazione delle cocorite   

    CONCORDO
    CONCORDO
    • 1
  5. massimo ha aggiunto un messaggio nella discussione grandezza della voliera per una coppia.   

    Concordo. Tante grazie.
    • 1
  6. massimo ha aggiunto un messaggio nella discussione grandezza della voliera per una coppia.   

    Grazie troppo buono!  Invece per l’alimentazione quale il tuo pensiero?
    • 0
  7. massimo ha aggiunto un topic in Pappagalli: Becchi Storti   

    grandezza della voliera per una coppia.
    Mi sono fissato con il Parrocchetto Alessandrino, mi permetto di chiedere consigli sulla grandezza  della voliera per una coppia.
    • 4 risposte
    • 62 visite
  8. massimo ha aggiunto commento ad una immagine della galleria FEO-0.jpg   

    A tutti coloro che allevano CANARINI la FEO vi augura buon ALLEVAMENTO
    • 0
  9. massimo ha aggiunto commento ad una immagine della galleria FEO-3.jpg   

    A tutti coloro che allevano INDIGENI la FEO vi augura buon ALLEVAMENTO
    • 0
  10. massimo ha aggiunto commento ad una immagine della galleria FEO-9.jpg   

    A tutti coloro che allevano PSITTACIDAE la FEO vi augura buon ALLEVAMENTO
    • 0
  11. massimo ha aggiunto commento ad una immagine della galleria FEO-1.jpg   

    A tutti coloro che allevano ESOTICI la FEO vi augura buon ALLEVAMENTO
    • 0
  12. massimo ha aggiunto commento ad una immagine della galleria FEO-2.jpg   

    ALLEVARE una PASSIONE, PROTEGGERE un DOVERE
    • 0
  13. massimo ha aggiunto un messaggio nella discussione propoli   

    L'uso della propoli in ornitologia si va finalmente diffondendo. La peculiarità della propoli, la cui principale fonte come sappiamo è costituita da materiali resinosi raccolti dalle api sulle gemme, risiede proprio nella grande ricchezza di flavonoidi che assicurano alla propoli gran parte delle proprietà antimicrobiche. Oltre ai flavonoidi nella propoli si ritrovano: acido benzoico, acido ferulico, acido caffeico, xanterolo ed altre sostanze di natura aromatica (fenoli, fenolacidi, alcoli e aldeidi con nucleo aromatico, ecc). La propoli ha numerose proprietà: proprietà batteriostatiche e battericide, inibisce lo sviluppo di vari ceppi batterici (Escherichia coli, Proteus vulgaris, Mycobacterium tuberculosis, Bacillus alvei, B. larvae, B. subtilis e numerose Salmonelle). Proprietà antifungine, particolarmente attiva contro infezioni da Candida, Saccaromiceti, Tricofiti e Microsporidi in grado di provocare numerose affezioni parassitarie (micosi), sull'uomo e gli animali. La propoli svolge azione fungicida anche nei riguardi di alcuni funghi che attaccano il mondo vegetale. Riveste proprietà antivirali: la propoli inibisce alcuni virus come Herpes, Coronavirus ed altri dieci agenti virali. Proprietà immunostimolanti: l'impiego della propoli potenzierebbe l'azione dei vaccini (come quelli contro il tifo e paratifo), evidenziate da numerosi studi effettuati sui vitelli. Proprietà vaso-protettiva: sempre grazie all'azione dei flavonoidi che costituiscono il cosiddetto "fattore P", la propoli svolgerebbe un'azione di prevenzione della permeabilità e fragilità capillare. La propoli ha pure proprietà antiossidanti: la presenza di fenoli consentirebbe l'impiego della propoli anche nella conservazione di grassi e degli alimenti in genere, in sostituzione degli additivi chimici. Oltre a queste proprietà, la propoli assunta per via orale migliorerebbe la secrezione dei succhi gastrici, è diuretica, favorisce l'assimilazione della vitamina C, funge da antisenile per l'effetto antiossidante e attivante dei complessi enzimatici. Per l'impiego in ornitologia le soluzioni alcoliche, dette anche tinture, che si trovano in commercio non possono essere utilizzate. Né la propoli può essere adoperata in formulazioni idrosolubili, poiché non è solubile in acqua. Da poco è stata sperimentata la diffusione aerea tramite aerosol, così le particelle disperse nell'aria verrebbero respirate ed andrebbero in circolo, con il duplice effetto di migliorare le funzioni vitali degli uccelli e anche l'aria dell'allevamento; farà bene anche a noi respirare detto aerosol. Come aerosol andrebbe usato in allevamento almeno un giorno a settimana. L'altro modo è procurarsi un pò di propoli integrale e polverizzarla mescolandola alla dose del 1-2 % nel pastoncino. Si può somministrare polverizzata e mescolata con un prodotto multivitaminico. I prodotti naturali per sortire risultati apprezzabili hanno bisogno di lunghe somministrazioni. Chiaramente non si può sperare di vedere risultati dopo 4 giorni, ma se avrete costanza, li vedrete.
    • 3
  14. massimo ha aggiunto un messaggio nella discussione agapornis maschio lutino con un ancestrale   

    Per i gli Agapornis se metti due lutini non si riduce molto la taglia perchè e più stabile come mutazione, per esempio nei Fisher invece non e' stabile quindi si riduce di molto e spesso muoiono i figli sono deboli per questo non si mettono due lutini. In ogni modo ritornando alla tua domanda il lutino più grosso si ottiene maschio verde portatore lutino con verde ancestrale naturalmente i soggetti devono essere grandi di taglia e con maschere grandi e marcate per fare un buon soggetto.
    • 6
  15. massimo ha aggiunto un messaggio nella discussione Buongiorno a tutti da un appassionato principiante   

    Benvenuto in uno dei forum competenti di ornitologia
    • 0
  • advertisement_alt