ibridazione dell’Organetto

3 risposte in questa discussione

Inviato

Mi dite qualche informazione in più sull’ibridazione dell’Organetto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato

In questo forum già se ne è parlato abbondantemente, puoi vedere le varie discussioni. Ti dico che l’organetto è uno dei fringillidi maggiormente allevato, tanto evvero che ha creato una forma in allevamento anche in numero di Ibridi presenti. I maschi di organetto risultano eccellenti con qualsiasi tipo di femmina. Le femmine di organetto depongono ed allevano tranquillamente anche in gabbia, anche se non bisogna dimenticare che non ama l’umidità e non amano le punture di zanzare. L’organetto è a fattore rosso, gli ibridi più appezzati sono quelli che presentano più rorro, quindi tra questi sono buoni Ciuffollotti, Tronbettieri, Crocieri, Cardinalini, Cardellini e Carpodachi. Si sono ibridati anche con i Verdoni  e Canarini Africani, ovviamente con questi soggetti non devono essere colorati, perché il colore non è molto gradevole essendo in questo caso un aranciato. Quello che si deve sottolineare che in tutti questi ibridi si evidenzia la dominanza dell’Organetto sia nei disegni che nelle forme. Ad oggi sono diverse le mutazioni dell’Organetto i quali ci permettono di ammirare prola mutate si femmine che maschi, quando le mutazioni dell’Organetto si abbinano a quelle presenti nell’altro soggetto.

a 1 persona è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato

è vero ho guardato, grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora

  • advertisement_alt