massimo

Members
  • Numero contenuti

    108
  • Iscritto

  • Ultima visita


Reputazione Forum

201 Excellent

1 Seguace



Su massimo

  • Rank
    Advanced Member

Attività di massimo

  1. massimo ha aggiunto un messaggio nella discussione Gli inseparabili   

    Nido a scatola, con il lato lungo frontale di 25 cm, l’altezza di 25 cm, profondità di 20 cm.
    • 1
  2. massimo ha aggiunto un messaggio nella discussione Gli inseparabili   

    Per le coppie singole gabbie da 90 cm x 40 x 45 h. mentre per allevare in colonia le voliere devono essere dimenzioni tanto maggiori quanto maggiore è il numero di soggetti che si alloggiano.
    • 1
  3. massimo ha aggiunto un messaggio nella discussione La coscienza collettiva nell’ORNITOFILIA.   

    Io aggiungo un consiglio a tutti gli ALLEVATORI APPASSIONATI DI QUESTO MONDO ORNITOLOGICO: STATE MOLTO ATTENTI A QUESTI CHE VI VENGONO A DIRE BELLE PAROLE, PROMESSE E QUANT'ALTRO, DI PAROLE NE SANNO FARE TANTE, MA CREDETEMI SONO DELLE PERSONE CHE VOGLIONO SOLO IL POTERE…………… Un saluto agli amici della FEO O.
    • 1
  4. massimo ha aggiunto un messaggio nella discussione Il Tucano   

    ti rispondo io, sicuramente ad amante dei pappagalli non da problemi….. anzi….. Allora, questi uccelli, mangiano tanta frutta non hanno troppa necessità di bere. Tuttavia l’acqua è per loro importantissima. Oltre ad abbeverate mattutina e serale, spesso amano giocare con l’acqua e schizzarla lavando così sia il becco che il piumaggio. Concludi dicendo: se ben allvati i tucani si adattano in breve al contatto con l’uomo e possono diventare eccellenti pet………………..
    • 2
  5. massimo ha aggiunto un messaggio nella discussione Il Tucano   

    la papaina è in assoluto il frutto preferito e più indicato proprio per il poco contenuto di ferro che per i tucani va limitato per evitare accumuli nel fegato che potrebbero risultare letali.
    • 1
  6. massimo ha aggiunto un messaggio nella discussione pappagalli   

    I Personatus, ti posso assicurare che amano vivere in colonia, ma l'allevamento in colonia ha due piccole problematiche; la prima è che non puoi selezionarli, all'interno del gruppo gerarchico si formano coppie indipendetemente dal colore o dalla mutazione. la seconda è che all'interno della piccola colonia si stabilisce un ordine gerarchico e la coppia dominante potrebbe non permettere alle altre di nidificare sopratutto se l'ambiente è ristretto. Se non hai necessità selettive, puoi benissimo allevare in colonia i personatus, senza particolari problemi, se non quello dello spazio e della disponibilità di cibo e acqua, e la dominanza di una coppia nei confronti delle altre. Puoi di mettere in punti diversi della voliera cibo e acqua in più punti in modo tale che ogni coppia abbia una zona, seppur piccola, di "competenza". Solitamente sono tutti molto resistenti al freddo, ad esclusione dei Neophema, e questi ultimi, tra l'altro, sono anche i meno rumorosi. Comunque anche Gropponi, Multicolori, Roselle, Barnardius, Ali Cremisi, Reali ecc. non si possono definire rumorosi. Emettono dei fischi flautati più o meno sonori, ma non fastidiosi a mio parere. E sopportano bene le basse temperature. Tutti i parrocchetti che ho parlato sono  sconsigliati per la riproduzione in colonia. Per esempio i Gropponi se hanno una voliera grande si può tentare di lasciarli insieme. Ho sentito di un maschio di Groppone con due femmine……
    • 4
  7. massimo ha aggiunto un messaggio nella discussione Il nostro hobby, troppi conflitti di interessi.   

    Sono d'accordo con te....
    • 0
  8. massimo ha aggiunto un messaggio nella discussione pappagalli   

    all'aperto tutti gli psittacidi possono essere messi all'esterno, la cosa importante è che vengano messi all'esterno in primavera inoltrata e che si lasci il tempo al piumaggio di infoltirsi per la stagione invernale successiva. Bisogna fare attenzione alle correnti d'aria dirette.
    • 4
  9. massimo ha aggiunto un messaggio nella discussione forpus   

    Io direi di stare tranquillo, è normalissimo. Stiamo parlando di  FORPUS, questi allevano anche prole numerosa,  le uova sono almeno 5 o 7. La femmina è un pò gonfia e sicuramente arruffata perché in questo periodo ha la cosidetta "febbre" e quindi è normale lasciala fare. Come ben sai depongono a giorni alterni e iniziano la covata dopo la deposizione del terzo uovo. Quello che è importante controllare è che ci sia sempre alimentazione, umidità nell'ambiente e tranquillità.
    • 10
  10. massimo ha aggiunto un messaggio nella discussione I introduce myself   

    Welcome to one of the competent ornithology forums
    • 0
  11. massimo ha aggiunto un messaggio nella discussione Parrocchetto Monaco   

    Di quello che stai dicendo è probabile che le piume non crescono,  perchè lui li spezza. Direi di aspettare la muta. Può anche essere chi il parrocchetto è stressato o qualche  altra situazioni che lo mette in condizione di strapparsi il piumaggio.
    • 6
  12. massimo ha aggiunto un messaggio nella discussione Il mio ritorno dopo tanto tempo.....   

    Bentornata in uno dei forum competenti di ornitologia
    • 0
  13. massimo ha aggiunto un messaggio nella discussione Buona Pasqua   

    Pasqua è il simbolo del Rinnovamento, della Gioia e della Rinascita in questo giorno per tutti un po’ speciale. Buona Pasqua di serenità e gioia!
    • 0
  14. massimo ha aggiunto un messaggio nella discussione Buona Pasqua   

    Pasqua è il simbolo del Rinnovamento, della Gioia e della Rinascita in questo giorno per tutti un po’ speciale. Buona Pasqua di serenità e gioia!
    • 1
  15. massimo ha aggiunto un messaggio nella discussione dieta dei lori   

    Sono d’accordo con amante dei pappagalli. Agiungo che gli estrusi per lori, non sono molto appetibili. Ma dovrebbero mangiare per almeno il 60 %, se non gradiscono gli estrusi, si può dare la polvere apposita che non è un nettare ma un alimento completo per lori, questo al contrario degli estrusi è molto appetibile.
    • 6
  • advertisement_alt