Diamante Codalunga

9 risposte in questa discussione

Inviato

Qualcuno mi sa dire se il Diamante Codalunga, si può riprodurre in piccole gabbie?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato

Nel periodo di riposo e di muta, vanno alloggiati in voliera, o in gabbioni da 120 cm. Le femmine, appena finita la muta comincino a deporre. Quindi bisogna mettere le femmine, che stanno deponendo, in una voliera diversa. Ma chi a problemi di spazio, può fare riprodurre i Diamanti Codalunga in gabbie da 45 cm.

a 1 persona è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato

Grazie per la velocissima risposta, mi hanno detto che ad agosto anche se sono pronti non si possono accoppiare e vero?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato

Molte volte capita che sono in estro. Chiedendidoci che fare? Li faccio accoppiare o no? Spesso si consultano amici ed esperti e bisogna prendere una decisione. Io dico di provare. Il consiglio e prima di metterli in riproduzione di disinfettare l'allevamento e a dipingerne le pareti, così  in questo caso gli esotici sono pronti per  accoppiarli. Si può fare un trattamento di vitamine. Dico questo perché spesso a causa di un'infezione batterica, ed in concomitanza con un andamento climatico pessimo, si hanno eccessive mortalità  di pulli, intorno a 70 giorni, che porta a una terribile scelta di interrompere le cove già a fine aprile inizi maggio. Ritrovandosi a settembre nuovamente pronti per la riproduzione.

a 1 persona è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato

quale alimentazione consigli?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato

Si può dare pastone morbido arricchito di transvit,  e un misto di semi, composto 80% di panico, 15% di scagliola, 5% miglio e Niger.

a 1 persona è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato

in che periodo bisogna fare nascere i piccoli?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato

Fine aprile inizi maggio. Ma può capitare che a settembre, si rimettono in riproduzione, per i motivi elencati prima. Vanno usate le balie.  Se le balie sono occupate o non ci sono, appena terminata la prima deposizione le coppie devono essere separate. Ma va detto di evitare  la riproduzione di tale specie nell'unico periodo primaverile, con la possibilità di godersi appieno una lunga stagione cove e di accudire ogni nidiata adeguatamente. Così durante l’hanno consiglio, di riprodurre Diamanti Codalunga 2 volte, la prima da fine febbraio a metà maggio, la seconda volta da fine agosto a settembre. Ma per coloro che  allevano quest'esotico in voliere all'aperto, la coppia deve essere alloggiata in voliera verso metà aprile o quando le temperature si siano stabilizzate e disporre un paio di nidi a cassetta. In ogni voliera va messa una sola coppia di Diamanti Codalunga. La coppia si riprodurrà regolarmente svezzando magari anche qualche nidiata durante l'inverno. La cosa importante in questo periodo e che forniamo alla coppia un buon pastoncino e  tarme per l'imbeccata dei pulli.

a 1 persona è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato

ti ringrazio di tutto……………

a 1 persona è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora

  • advertisement_alt