• Amministratore
  •  
    Qui puoi scrivere tutte le notizie avvenute
     

Trombettiere ali rosa

Cardellini, verdoni, ciuffolotti, lucherini, organetti, ecc...

Moderatori: Ondulato, Mario.dg83, Antonio P., GiuseppeMicali, MARIO 51

Rispondi
Avatar utente
Presidente FEO O.
Site Admin
Messaggi: 901
Iscritto il: mer mar 17, 2021 11:27 am

Trombettiere ali rosa

Messaggio da Presidente FEO O. »

Trombettiere ali rosa Rhodopeghys sanguinea.
Viene chiamato anche ciuffolotto ali rosa.
In natura predilige le zone semideserte e montagne.
Il maschio ha un piumaggio generale bruno chiaro che tende al bianchiccio nelle parti ventrali. Sella testa è evidente un segno nero ai lati del becco e sulla fronte. Le ali sono rosa con evidenti bande rosa bordate di bianco. Anche la coda è nera segnata di rosa e bianco.
La femmina è simile al maschio ma con la colorazione rosa sulle ali assai meno diffusa e con il becco giallo. È priva del nero sul capo.
I giovani sono simili alla femmina ma i maschi presentano segni neri sul becco ancora giallo.
Queste splendide creature sono uccelletti allegri e tranquilli, si muove in continuazione ed è socievole.
In natura vivono in coppia o in gruppi anche molto numerosi.
Si nutre di semi e insetti che raccoglie tra le rocce e i cespugli, ma anche di bacche, germogli, e di altre cose commestibili che riesce a trovare sotto i cespugli.
Ha un canto molto melodioso anche se un po’ monotono.
La coppia in natura costruisce un nido a coppa ben imbottito tra le spaccature della roccia o tra i cespugli.
La femmina depone 4-5 uova di colore bianchiccio - bluastro picchiettante di rosso bruno. Vanno covate per 15 gg e i piccoli lasciano il nido a 3 settimane.
In cattività si adatta con molta facilità ed è notevolmente robusto e frugale.

ALLEVARE è UNA PASSIONE...... PROTEGGERE UN DOVERE.....

Dopo ampia discussione su questa DOMANDA NEL forum FEO vecchio riportiamo le risposte più importanti e utili

Qualcuno mi da consigli come alimentare il trombettiere?

Salve.
I Trombettieri in cattività sono ben robusti, ma tendono ad ingrassare, quindi consiglio un’alimentazione “magra” cioè panico e scagliola per tutto il periodo di riposo.
Mentre nel periodo riproduttivo, bisogna fornire camole di vario tipo e canapuccia di ottima qualità anche bollita.


Grazie e per l’allevamento in genere cosa mi consigli?

Si riproducono senza troppi problemi, se capita che i Trombettieri non dovessero allevare i pully, consiglio di passare le uova a balia.


A ok perfetto, ma come balie, chi sono i migliori in questo caso?



Carpodachi Messicani o Canarini, ma i Carpodachi Messicani sono da preferire, perché adattabili a tutti i tipi di allevamento.


Ok, ma vanno colorati giusto?


Prima del periodo muta vanno colorati, per far si che le zone di elezione si manifestano al massimo dell’intensità.




Perfetto, a dimenticavo ma come mai hanno questo nome strano?


Il suo nome deriva dal suono nasale che emettono i maschi nel periodo degli amori.
Allegati
Trombettiere ali rosa.jpg


Immagine Immagine

Rispondi