• Amministratore
  •  
    Qui puoi scrivere tutte le notizie avvenute
     

A che età i carpodarcus o ciuffolotti possono far uova feconde

Capodarcus, cardinalini, beccogrossi americani, ecc...

Moderatori: Ondulato, Mario.dg83, Antonio P., GiuseppeMicali

Rispondi
Avatar utente
Presidente FEO O.
Site Admin
Messaggi: 887
Iscritto il: mer mar 17, 2021 11:27 am

A che età i carpodarcus o ciuffolotti possono far uova feconde

Messaggio da Presidente FEO O. »

Dopo ampia discussione su questa DOMANDA NEL forum FEO vecchio riportiamo le risposte più importanti e utili


Ciao, sempre il mio amico volevo chiedervi a che età i carpodarcus o ciuffolotti possono far uova feconde. Vi spiego meglio, lui ha una coppia di ciuffolotti nati 2017 e gli hanno fatto 5 uova, solo che guardandole a distanza di 5-6 giorni vede un punto giallo e basta su tutte le cinque uova. Saranno vuote?


Ciao, intanto devo dire che alloggiare un maschio e una femmina non significa avere una coppia.
Per arrivare alla coppia è necessario che i 2 individui raggiungano un ottimo livello di affiatamento.
Per questo motivo consiglio sempre di acquistare sempre soggetti giovani, alloggiandoli insieme con anticipo rispetto alla stagione riproduttiva e mettere loro il nido solo quandosi nota il giusto affiatamento.
A un anno spesso i maschi raggiungono la maturità sessuale molto più tardi delle femmine, pere questo molte volte alla prima covata non si ottengono prole.
Ma se il problema continua allora il maschio non si accoppia correttamente oppure la femmina è sterile. In questo caso la coppia va separata, e si potrà così capire, fornendo nuove coppie quale dei 2 non è idoneo alla riproduzione.
Per quanto riguarda la speratura a 5 - 6 giorni l'uovo non fecondato...... appare sempre come al primo giorno di cova, anche dopo due settimane. L'uovo non si sviluppa. È possibile distinguere il tuorlo, non c'è traccia di piccoli vasi sanguigni e il colore è chiaro.
L'uovo fecondato.... il tuorlo non è più ben distinguibile, può presentarsi una zona più scura di un arancione intenso e a volte rosso. Spesso si possono distinguere i vasi sanguigni e se si è fortunati, in alcune uova si riesce a distinguere il cuore che pulsa.
Saluti e buon allevamento


Ciao. Il mio amico ringrazia per la tua risposta. In effetti tra i due uccelli c'è un ottimo affiatamento ed entrambi son giovani, del 2017. Da quanto mi dici e dal tempo trascorso, credo che le uova non siano feconde perchè son 15 giorni dall'ultimo uovo e controllandole con una luce di una lampada a led, noto il tuorlo non del tutto completo e pare ci sia anche una bolla d'acqua...questo vale per tutte le uova, chi con più giallo chi meno. Ma nessun uovo si è ricoperto di venuzze o di colore uniforme. Cosa consigli? è il caso di togliere uova e nido e lasciare la femmina libera da cova?



A questo punto dopo 15 giorni ti conviene levare le uova e rompere il nido.
Rimetti il materiale per il nido a disposizione, per la nuova riproduzione.
Buona giornata e buon 25 aprile a te e famiglia.....



Ciao! il mio amico ringrazia ancora. Si procura il multivitaminico e fa come gli hai consigliato.
Il mio amico ringrazia ancora dei suggerimenti.... gentilissimo.
Ti auguriamo un buon 25 aprile anche a te e famiglia. Il mio amico vi farà sapere sull'evoluzione della sua coppia.....


Immagine Immagine

Rispondi