• Amministratore
  •  
    Qui puoi scrivere tutte le notizie avvenute
     

Canarino l'ala grigia

Qui si parla del grande mistero della genetica.

Moderatori: Ondulato, Mario.dg83, Antonio P., GiuseppeMicali, MARIO 51

Rispondi
Avatar utente
Pippo
Messaggi: 62
Iscritto il: dom ott 17, 2021 5:55 pm

Canarino l'ala grigia

Messaggio da Pippo »

Scusate ma il Canarino l'ala grigia non è una mutazione a se?


77 78 63

Avatar utente
Haemorhous Mexicanus
Messaggi: 90
Iscritto il: lun mag 24, 2021 9:25 pm

Re: Canarino l'ala grigia

Messaggio da Haemorhous Mexicanus »

Alcuni ritengono che l'ala grigia non è una mutazione bensì una diversificazione fenotipica dello stesso fattore pastello che ha un'espressività variabile in funzione della selezione operata
212 213 64

Avatar utente
Pippo
Messaggi: 62
Iscritto il: dom ott 17, 2021 5:55 pm

Re: Canarino l'ala grigia

Messaggio da Pippo »

E per quanto riguarda invece sul Satinè? C’è chi dice che centra il nero.
77 78 63

Avatar utente
Toto23
Messaggi: 99
Iscritto il: mar mag 11, 2021 10:08 pm

Re: Canarino l'ala grigia

Messaggio da Toto23 »

Per capire il nesso tra il Canarino Satine' con il nero, leggi quanto ti ho riportato sotto: SATINE’ (5° FATTORE DI RIDUZIONE) Questa mutazione, recessiva legata al sesso, è apparsa nei Paesi Bassi nel 1970 e si manifesta sui canarini inibendo la eumelanina nera e la feomelanina bruna ma non la eumelanina bruna, che è la forma mutante della eumelanina nera (mutazione del canarino Bruno). La mutazione Satiné agisce su tutti e quattro i Tipi base: Nero, Bruno, Agata e Isabella in modo non uguale; nei canarini con feomelanina bruna (Bruno e Isabella) il disegno, essendo feomelaninico rimane presente, ma nei canarini con disegno eumelaninico per effetto della mutazione satiné che inibisce sia la eumelanina nera che la feomelanina bruna nei canarini di Tipo Nero ed Agata, che le hanno ambedue, il mantello appare privo di disegno melaninico. I canarini Satiné sono differenziati in due Tipi distinti: - i Tipi Bruno ed Isabella avendo disegno mutato uguale sono denominati Satiné i Tipi Nero ed Agata non presentano più disegno apparendo lipocromici, come i canarini Pheo agata ed isabella che anche se geneticamente differenti presentano lo stesso mantello privo di disegno, per cui appartengono alla stessa categoria dei Melaninici ad occhi rossi I canarini Isabella e Bruno che vengono indicati con il termine Satiné sono quei soggetti il cui fenotipo è il risultato dell’effetto combinato di due distinte mutazioni: Bruno e Satiné. I soggetti più tipici evidenziano un disegno centrale, lungo la rachide, sottile e spezzato, costituito da sola eumelanina bruna che contrasta nettamente con il contorno, privo di qualsiasi traccia di feomelanina; esso deve interessare simmetricamente oltre al dorso anche i fianchi e la testa. I canarini Satinè hanno gli occhi rossi e le zampe, il becco e le unghie di colore carnicino. Difetti principali: Difetti principali: - disegno duro, lungo e largo oppure carente e sbiadito - feomelanina ridotta o evidente sul mantello, creando di fatto poco contrasto con il disegno centrale lungo la rachide fianchi mancanti in uno o entrambi i lati
242 211 103 30 77

Avatar utente
Pippo
Messaggi: 62
Iscritto il: dom ott 17, 2021 5:55 pm

Re: Canarino l'ala grigia

Messaggio da Pippo »

gentilissimi. Grazie
77 78 63

Rispondi