• Amministratore
  •  
    Qui puoi scrivere tutte le notizie avvenute
     

Seme di papavero e seme di finocchio

Solo consigli ed esperienze per un buon allevamento.

Moderatori: Ondulato, Mario.dg83, Antonio P., GiuseppeMicali, MARIO 51

Rispondi
Avatar utente
Presidente FEO O.
Site Admin
Messaggi: 923
Iscritto il: mer mar 17, 2021 11:27 am

Seme di papavero e seme di finocchio

Messaggio da Presidente FEO O. »

Dopo ampia discussione su questa DOMANDA NEL forum FEO vecchio riportiamo le risposte più importanti e utili


Si parla spesso per i Fringillidi di seme di papavero e seme di finocchio, anche in questo forum se ne parla. Mi date più delucidazioni su questi semi?


Papavero Papaver sonniferum. Industrialmente vengono coltivate varietà di papavero con semi neri e semi bianchi. Il principale uso è l’estrazione dell’olio data l’elevato contenuto di grassi. Le speci coltivate non devono confordersi con i il papavero rosso (Papaver rhoeas), che ha proprieta’ rilassanti.Il seme secondo la tradizione erboristica è dotato di notevoli proprietà calmati e rilassanti. Infatti contiene, in tracce, un derivato della morfina ad effetto sonnifero che indurebbe uno stato di abulia. Gli alti contenuti di grassi con una frazione insatura molto abbondante ne compromette la conservabilità e ne predispongono il facile irrancidimento (dovrebbe essere conservato in luogo fresco, asciutto e buio). Nella frazione minerale abbondano i fosfati e come gli altri semi oleosi è praticamente privo di vitamine. Contiene una buona percentuale di proteina greggia di buon valore biologico. Il seme è di sapore gradevole (prima dolciastro successivamente amarotico) ed è molto appetito dagli uccellini. Secondo alcuni il papavero risulterebbe leggermente eccitante e quindi viene utilizzato in particolare per favorire l’accoppiamento. E’ opinione di molti ornitologi che i semi di papavero abbiano un effetto positivo per stimolare la forma amorosa degli uccelli granivori. Analisi chimica sul S.S. seme intero proteina greggia 18-20%; grassi greggi 50-56%; fibra greggia 6-7%; ceneri gregge 5-6%. Indicato per Canarini, indigeni, spinus, carduelidi. Si consiglia un uso limitato nel tempo in miscela con altri prodotti. Dovrebbe essere usato in piccole dosi solo nelle situazioni di stress, o dove esistono, animali che rivaleggiano per l’ambiente o il primato sul branco.

Semi di Finocchio Foeniculum officinale, Foeniculum dulce. Pianta erbacea delle ombrellifere sia spontanea che coltivata. I frutti contengono dal 3 al 6 % di oli essenziali (anetolo, aroma e simile a quello dell’anice verde), e piccole quantità di sostanze zuccherine. Gli impieghi del seme di finocchio sono legati alle proprietà dietitiche e officinali tradizionalmente attribuitegli: aromatizzante stomatico (corregge e migliora l’appetibilità di miscele); spasmolitico (nei casi di enteriti spastiche); carminativo; espettorante. E’ opinione di molti ornitologi che i semi di finocchio abbiano un effetto positivo per stimolare la forma amorosa degli uccelli granivori. Indicato per tutti gli uccelli granivori ed onnivori in miscela con altri semi.
Allegati
seme di papavero e seme di finocchio 0.jpg
seme di papavero e seme di finocchio.jpg


Immagine Immagine

Avatar utente
Massimo
Messaggi: 147
Iscritto il: lun apr 26, 2021 10:24 pm

Re: Seme di papavero e seme di finocchio

Messaggio da Massimo »

Parlando di FINOCCHIO si può dare pure l’estratto di finocchio è un nostro preparato fresco, realizzato per l’alimentazione dei canarini novelli e per quelli che hanno terminato le cove. Si consiglia di togliere i beverini la sera prima e dare l’estratto al mattino in modo che gli uccelli assumano l’estratto a stomaco digiuno per trarne maggiori benefici. Inoltre, usare beverini a goccia eviterà che gli uccelli defechino nel beverino evitandone poi le possibili malattie. Si può lasciare a loro disposizione per 2-3 ore. Per la sua preparazione adoperiamo un finocchio. Prepariamo il tutto la sera. Al mattino viene somministrato ai nostri uccelli. Il finocchio è composto da acqua, vitamine e da minerali, come: potassio, fosforo e magnesio. E' digestivo-depurativo, possiede oli essenziali in grado di stimolare i succhi gastrici; depura il sangue e il fegato ed è un ottimo antinfiammatorio. E' antiossidante, ricco di flavonoidi e vitamina C, inoltre, è ricco di fibre e povero di grassi. Tra i nutrienti presenti troviamo l’acido folico utile a prevenire anemia.
90 88 67 66

Avatar utente
Max max
Messaggi: 121
Iscritto il: gio mar 18, 2021 12:14 pm

Re: Seme di papavero e seme di finocchio

Messaggio da Max max »

Interessante!
31.gif
31.gif (2.86 KiB) Visto 956 volte
54 81 64

Rispondi