• Amministratore
  •  
    Qui puoi scrivere tutte le notizie avvenute
     

Euphonia chlorotica (Linnaeus, 1766). Purple-throated Euphonia

Qui si possono mettere tutte le discussioni del nostro hobby che servono per migliorare e tutelare il mondo dell'ornitofilia.....

Moderatori: Ondulato, Mario.dg83, Antonio P., GiuseppeMicali, MARIO 51

Rispondi
Avatar utente
Massimo
Messaggi: 147
Iscritto il: lun apr 26, 2021 10:24 pm

Euphonia chlorotica (Linnaeus, 1766). Purple-throated Euphonia

Messaggio da Massimo »

Euphonia chlorotica
(Linnaeus, 1766).
Purple-throated Euphonia
'eufonia golapurpurea od organista golapurpurea.
Conosciuto anche come vim-vim (Maranhão e Piauí), fi-fi-true, vem-vem (Natal/Rio Grande do Norte e Ceará), guriatã-de-coleira (Bahia), vi-vi e puvi (interno di São Paulo), Gaturamo-Miudinho (Descourtilz). Nel nordest è chiamato vem-vem, gaturamo-fifi o guriatã. E compare nel brano Cantiga de vem-vem, composto da José Marcolino e Panta immortalato nella voce di Luiz Gonzaga.

Vivo sempre ascoltando la canzone dei vem-vem
quando lo sento cantare penso che arrivi tu
Tengo d'occhio la strada perché non arriva nessuno
oh oh oh finalmente non arriva nessuno
quando perdo la speranza mi sembra una tentazione
Mi siedo lì nel cortile
Sostengo il viso con la mano
nessun piano povero ragazzo
rischiare sul pavimento
ai ai ai correre un rischio sul pavimento
vedi il mio bene
vedi com'è dolce amare bene
rende importante tenere conto della canzone come-vem
ai ai ai la canzone come-come

Nome scientifico

Il suo nome scientifico significa: da (greco) eufonia, eufonia = eccellenza del tono; e dal (greco) khlörotës, khlöritis = di colore verde smeraldo. ⇒ Cantante verde (uccello) con eccellenza del tono o verde (uccello). Khlörotes si riferisce alla forma giovanile o femminile di questa specie che è di colore verde. “Tangara noir et jaune de Cayenne” di Brisson (1760) (Eufonia).
Caratteristiche

Misura 9,5 centimetri di lunghezza e pesa circa 8 grammi (maschio).

È una delle specie più conosciute del genere Euphonia. Oltre al colore del maschio, un'altra caratteristica sorprendente di questo uccello è il canto sibilante, usato per il contatto tra il gruppo e l'origine dei nomi comuni.

La sua voce è facilmente riconoscibile: “di-di”, “vi-vi”, “come-come” o “fi-fi” (chiamata di entrambi i sessi). La canzone è debole, cinguetta rapidamente e può assomigliare a quella di un cardellino. Imita anche altri uccelli. Maschio e femmina si chiamano quando vagano per i boschi. Da lontano, può essere confuso con uno dei richiami della risatina, quando fi-fi.

La femmina è verde oliva, con fronte giallastra e ventre biancastro. È interessante notare che anche la femmina ha una canzone elaborata, oltre al "fi-fi".

alimentazione
frugivoro. Di solito atterra vicino a un mazzo di frutti e li mangia uno dopo l'altro. I semi ingeriti passano intatti attraverso il tubo digerente e, una volta eliminati con le feci, spesso aderiscono ad un tronco d'albero o cadono a terra dove germinano. Pertanto, questa e altre specie di Euphonia sono considerate eccellenti disperdenti di semi. Sono molto affezionati alle bacche di vischio, piante delle famiglie Lorantaceae e Viscaceae; in quest'ultimo caso ingeriscono la polpa del frutto e il seme, facendo cadere la buccia. In generale, i semi vengono defecati sotto forma di un "filo di perline" sui rami, ma a volte possono cadere a terra, dove non si sviluppano. C'è una particolarità anatomica che rende questo uccello davvero unico, che è l'assenza del ventriglio, e il raccolto stesso è piuttosto atrofizzato. Tale semplicità dell'apparato digerente rivela chiaramente il regime frugivoro portato all'estremo.

riproduzione

Raggiunge la maturità sessuale a circa 12 mesi. Ogni covata di solito ha tra le 2 e le 5 uova, con da 2 a 3 covate a stagione. I pulcini nascono dopo 15 giorni.
Durante il periodo riproduttivo, il maschio canta solitamente nelle ore più calde della giornata, appollaiato sotto la chioma. In questi canti, usa il suo stesso canto elaborato, a volte mescolato con imitazioni.

Abita la foresta bassa e rada, il cerrado, la caatinga, il cocais e le foreste di montagna (regione sud-orientale).

Visita le zone a vegetazione più fitta alla ricerca di insetti e frutti, sempre nella parte alta dell'albero o cespugli più grandi. Di solito si muove in mezzo al fogliame delle chiome, non avvicinandosi al suolo nella parte interna dei rami.
Distribuzione geografica
lo si può trovare in tutte le regioni del Brasile.


90 88 67 66

Avatar utente
Max max
Messaggi: 121
Iscritto il: gio mar 18, 2021 12:14 pm

Re: Euphonia chlorotica (Linnaeus, 1766). Purple-throated Euphonia

Messaggio da Max max »

Bellissimoooooooo
54 81 64

Rispondi